Pagina 33 - Sem Chi Inscì 2018

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pagina 33

festa d'autunno
I mestieri di una volta

Cantando nel coro “Sem chi inscì”, le canzoni di una volta, quelle canzoni che parlano dei mestieri di una volta mi sono venute in mente queste poche, semplici e forse scontate  riflessioni ….

Una volta, ma non molti anni fa, si poteva sentire per le strade di paese e di periferia il grido dell’ombrellaio, dell’arrotino, dello spazzacamino, persone che cercavano di casa in casa arnesi da riparare o da mantenere in buona forma, oggi non si ripara più nulla, si usa e si getta tutto come un kleenex.
Non conviene più, si dice, ma cosa lo ripari a fare che con meno della cifra per ripararlo lo compri nuovo… Non si ripara più nulla, altrimenti il soldo non gira, il mercato si indebolisce, la Borsa crolla, lo spread impazzisce … e tu senza saperlo se non compri diventi responsabile del crollo di Whall Street.
Non si ripara più nulla, a volte anche i matrimoni si gettano alle ortiche …

Fra un po’ è Natale, non buttiamo via anche questo.

Saluti e buon Natale

Giuseppe

 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu